Notizie locali
Pubblicità

Spettacoli

Cannes: Bellocchio, sarà nuovo esame ma sono orgoglioso

Rai Fiction, Esterno Notte è grande sfida

Di Redazione

ROMA, 14 APR - "Sono orgoglioso e felice - aggiunge Marco Bellocchio - di essere stato invitato al Festival di Cannes e, ora, tranquillo per non essere in concorso. Poi alla proiezione ricominceranno i palpiti, è un altro esame (la vita è tutta un esame almeno io la vivo un po' così) che affronterò senza prendere un calmante"." È grande la soddisfazione per l'inserimento di 'Esterno notte' di Marco Bellocchio nella selezione ufficiale del prossimo Festival di Cannes, in Cannes Premiere. Nel cast Fabrizio Gifuni interpreta lo statista Aldo Moro sequestrato e ucciso dalle Brigate rosse nel 19778 e recitano anche tra gli altri Toni Servillo e Margherita Buy . "È un riconoscimento, se mai ce ne fosse ancora bisogno, per un maestro del cinema che il Festival ha sempre amato, e il segno di un'attenzione nei confronti del racconto seriale, che va oltre lo storico perimetro del cinema e riguarda ormai la narrazione audiovisiva come tale". Così la direttrice di Rai Fiction, Maria Pia Ammirati commenta l'ingresso della serie 'Esterno Notte' nella selezione del Festival di Cannes. "Questa vetrina prestigiosa - prosegue - viene a confermare la qualità di un lavoro che sulla proposta di Bellocchio ha unito Rai Fiction, The Apartment, società del gruppo Fremantle, Kavac Film e Arte France. E mi pare giusto sottolineare come 'Esterno notte' sia una sfida sotto tanti punti di vista, per un'indiscussa autorialità che si mette alla prova su un nuovo formato, per l'originalità con cui Bellocchio torna ad affrontare un passaggio drammatico della storia italiana, per la capacità della fiction di trovare nelle contraddizioni del passato la forza e le ragioni per un presente finalmente diverso.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: