Notizie locali
Pubblicità

Spettacoli

Carmen Consoli il 15 e 16 a Catania, il 18 e il 19 a Palermo

L'artista presenterà il nuovo album "Volevo fare la rockstar"  uscito il 24 settembre in cui racconta molto della sua vita, dai sogni di bambina ai successi 

Di Redazione

Si riparte: Carmen ci crede, la tenacia è una delle sue caratteristiche fondamentali, così conferma il tour teatrale di “Volevo fare la rockstar”, l'album uscito il 24 settembre per la Narciso/Polydor. Un disco - che avrebbe dovuto vedere la luce già nella primavera dell’anno scorso, poi bloccato a causa della pandemia da Covid-19 - in cui, tra atmosfere oniriche e fiabesche, racconta molto di sé e di quella bambina cresciuta a polenta e caponata («mamma veneta, papà siciliano») a Catania negli anni Ottanta, tra faide di mafia e morti ammazzati per strada («era stanco, si è coricato, tu pensa alla musica, sogna, mi diceva mio padre»), e arrivata a esibirsi a New York. A partire dalla copertina sulla quale campeggia una Carmen con fiocco e grembiule «con la penna smangiucchiata, per l’ansia di essere costretta a scrivere con la destra, io che ero mancina». 

Pubblicità

 


Nel rispetto delle regole, in sicurezza ma con «impegno e coerenza», dunque, Carmen Consoli torna a suonare sui palcoscenici per riprendere lo scambio col pubblico lasciato in sospeso due anni fa a causa della pandemia da Covid-19 che ha tagliato le gambe al mondo dello spettacolo. La prima data della nuova tournée (prodotta e organizzata da Otr live) è confermata per il 4 novembre al Teatro Regio di Parma, dopo la data zero ad Assisi il 29 ottobre.

 


Doppi concerti sono previsti a Catania e Palermo. La “Cantantessa” si esibirà a casa sua Al Teatro Metropolitan, concerti previsti il 15 e il 16 dicembre, e a Palermo al Teatro Al Massimo, invece, il 18 e il 19 dicembre. 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA