Notizie locali
Pubblicità

Spettacoli

Gianni Celeste, star da 80 album alle spalle e milioni di visualizzazioni su YouTube

Il suo primo disco nel 1985 ha venduto 150 mila copie. Dal film "Vite perdute" alla tv con Pio e Amedeo

Di Redazione

Sono romantici e parlano di storie vere. Di quella vita vissuta, anche tra tante difficoltà, che accomuna tutti. Ognuno ha una storia bella da raccontare o una triste in cui riconoscersi. I cantanti neomelodici siciliani, così come quelli della tradizione napoletana, piacciono essenzialmente per questo. Le loro voci vibrano, la musica ben modulata invita all'ascolto.  A Catania sono tantissimi e alcuni sono vere star. Migliaia di persone, ad esempio, erano al concerto che Gianni Celeste fece con Gianni Vezzosi, altro cantante amatissimo, in piazza Palestro a Catania alcuni anni fa, intitolato "Attenti a quei due", una raccolta dei loro successi in cui per la prima volta in venticinque anni Celeste e Vezzosi non solo cantavano insieme ma interpretavano uno le canzoni dell'altro.

Pubblicità

Cantano l'amore, i guai e le speranze di ogni ma fanno anche riferimenti all'ambiente malavitoso. Gianni Celeste, per esempio, canta canzoni come “Nu latitante”,  o "La cella x non dimenticare" o "Cella 17" di Mario Trevi. Celeste canta il genere neomelodico fin da piccolo, attratto soprattutto proprio dal cantante Mario Trevi. Incide per l'etichetta catanese Seamusica - che ha pubblicato migliaia di dischi negli anni passati - il suo primo album nel 1985 "Ricordo d'estate" ha venduto 150mila copie. Nel '92 Giorgio Castellani lo chiama per un ruolo da protagonista nel film "Vite perdute" . Tante negli anni le collaborazioni con gli altri artista. Ad esempio, nel 2016  esce il brano in collaborazione con il rapper napoletano Clementino e il catanese Mirko Miro "Stella do cielo". Nel 2021 l'ultimo album dal titolo "Lockdown".

Un big della musica neomelodica con all'attivo oltre 80 album pubblicati, e che più recentemente ha partecipato alla recente trasmissione di Pio e Amedeo “Felicissima Sera”  su Canale 5. Il suo grande successo “Senz e te non pozz sta” ha avuto oltre 26 milioni di visualizzazioni su Youtube.  Lo scorso luglio ha sposato con rito civile Anna Stefania. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA