Notizie locali
Pubblicità

Spettacoli

Dagli esordi ai due matrimoni: tutte le curiosità su Luca Argentero

Gli inizi al Grande fratello, la mamma di origine siciliana, la vita privata

Di Redazione

Bello e bravo, Luca Argentero ha subito conquistato il cuore degli spettatori con numerosi ruoli al cinema e in tv, ma con "Doc" è diventato una star, il pubblico si è legato moltissimo al suo personaggio. E' nato a Torino il 12 aprile 1978 da Guido Argentero e Agata Bonanno, casalinga d'origine siciliana. Ha all’attivo 30 film per il cinema (tra cui «Saturno contro», «Solo un padre», «Diverso da chi?», «Noi e la Giulia», «Lezioni di cioccolato»), serie tv e fiction (da «Carabinieri» a «Le fate ignoranti - La serie»).

Pubblicità

IL GRANDE FRATELLO

Argentero  - che in quel momento lavorava come barman - diventa un volto noto  nel 2003 partecipando alla terza edizione del Grande Fratello anche grazie a un controverso e chiacchierato rapporto con Marianella Bargilli. Al casting era stato proposto dalla cugina Alessia Ventura, in quel momento  Letterina nel programma Passaparola di Gerry Scotti. Si classifica terzo (vince Floriana Secondi). In una intervista ha detto di quell'esperienza: «Ero un ragazzo allora, ricordo l'esperienza sempre con affetto. Mi ha portato a fare probabilmente tutto quello che ho fatto in questi anni, soprattutto le prime cose. Poi da lì, dalle prime cose a oggi, ci sono 10 anni di lavoro, lungo e scrupoloso. Per me aveva senso a 24 anni, sconosciuto, studente, non avevo nulla da perdere».

IL CALENDARIO SEXY

Diventa un ospite fisso in tv, posa per un calendario sexy del mensile Max e lavora come modello. Nel 2005 l'esordio come attore nella serie "Carabinieri" in cui interpreta per tre stagioni il ruolo di Marco Tosi.

 

IL SUCCESSO CON "SATURNO CONTRO"

E' il film che gli ha cambiato la vita. "Saturno contro" di Ferzan Özpetek ha un grande successo e con il ruolo di Lorenzo Marchetti Argentero mostra il suo talento. «Esiste un prima e un dopo Ferzan» ha detto qualche giorno fa ospite a Domenica In: «Il mio unico pensiero era “speriamo di essere all’altezza”, ma la mano di Ferzan è stata meravigliosa».Con Ozpetek lo scorso anno ha lavorato ne «Le fate ignoranti - La serie».

 

IL DAVID DI DONATELLO

Con il film del 2009 «Diverso da chi?» per la regia di Umberto Carteni in cui ha interpreta il ruolo di Piero, conteso in un triangolo amoroso tra Remo/Filippo Nigro e Adele/Claudia Gerini) Luca Argentero ha ottenuto la sua prima candidatura al David di Donatello come miglior attore protagonista.

LE IENE
Nel 2011 l’attore è stato co-conduttore delle Iene al fianco di Ilary Blasi e Enrico Brignano. In tv è stato anche giudice per due anni consecutivi (2013-2014) del talent di Maria De Filippi Amici.

 

LA VITA PRIVATA

Nel 2009, dopo cinque anni di fidanzamento, l’attore è si è sposato con l’attrice  Myriam Catania conosciuta durante «Carabinieri». La coppia si è poi separata nel 2016.

Nel 2021 ha sposato Cristina Marino della quale ha parlato con grande amore durante l'intervista a Domenica in: «È una donna incredibile e speciale che si prende cura di me e di nostra figlia Nina Speranza. È la donna più bella che io abbia mai visto. È un vulcano. Intraprendente, un’imprenditrice, una grande lavoratrice. Si prende cura di noi in ogni modo possibile come a nessuno verrebbe in mente. Ti porta a essere la migliore versione di te stesso per starle accanto nel modo giusto». I due si sono conosciuti  sul set di "Vacanze ai Caraibi" (2015), nel 2020 hanno avuto una figlia  Nina Speranza,  il 5 giugno 2021  si sono sposati a Città della Pieve (località di cui Luca si è innamorato girando «Carabinieri»), dove risiedono da tempo.

 

 

 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: