Notizie locali
Pubblicità

Spettacoli

Dalla Valle dei Templi a Sanremo, ecco i 30 anni di carriera di Nek

Di Salvo Pistoia

Trent'anni di carriera, festeggiati con un libro, "A Mani Nude", che nasce sull'esperienza dell'incidente in campagna e la simbiosi al Festival di Sanremo insieme a Massimo Ranieri per il duetto di "Anna Verrà", ricordando Pino Daniele.

Pubblicità

Basta un soffio affinché una rotta possa essere dilaniata nel volgere di pochi secondi. Il senso della vita ha posto curiosità a dotti, intellettuali, ai vari descrittori dello scibile umano, ponendo confronti e interrogativi.

Una tranquilla giornata destinata a consumarsi tra il passo lieve sugli umori della campagna emiliana che girano intorno ai tuoi pensieri, le idee da programmare, alle emotività da tradurre in ebrezza da porgere alla platea musicale, quando una sega circolare, da te stesso acquistata, decide di porsi in agguato sulla tua strada.

Non è un tratto romanzato di una produzione televisiva, né tantomeno un fumettone a stelle e strisce, bensì l'epilogo che coinvolge Filippo Neviani, in arte Nek, durante una delle sue escursioni agricole.

"Vivere contingenze umane è formativo - dice Nek - fin quando scorrono davanti ai tuoi occhi, puoi soltanto immaginare le riflessioni che ne conseguono"

"A Mani Nude"(HarperCollins), viaggia sul filo del dolore, le varie sensazioni su passato e presente, i futili motivi da non ripercorrere

Durante la degenza ospedaliera, ho rivisto momenti, incontri della mia vita , una buona fetta di vita, fotografie da rendere indelebili, accompagnate da esperienze poco gratificanti sotto l'aspetto umano

Nella narrazione la figura di tuo padre è punto di riferimento

Papà figura essenziale della mia vita, sempre presente nella sua esistenza, lo ritrovo puntualmente accanto anche adesso che ci ha lasciati

L'incidente ti ha segnato

Oltre il dolore, il sacrificio, la resistenza, la speranza, la voglia di non lasciarsi andare, la resilienza

A seguito di questo episodio, ti sei chiesto cos'è la felicità

Analisi complicata...la mia idea di felicità risiede nel sapere di essere amati

 Trent'anni di attività artistica, una tappa degli inizi fu la partecipazione al "Canzoniere dell'Estate", luglio 1992 ad Agrigento, Valle dei Templi

L'emozione di un ragazzo, la diretta TV su Rai Uno, negli anni migrando in vari paesi del mondo, ho apprezzato la bellezza del nostro paese, una porcellana da trattare delicamente

Tra qualche giorno ritorni sul palco dell'Ariston al Festival

Un gemellaggio con Massimo Ranieri suona strano, abbiamo da rendere omaggio a Pino Daniele, alla sua splendida "Anna Verrà", sarà una sensazione ricca di phatos

Tre decenni di album, concerti, scrittura, sei riuscito a comprendere lo status di una canzone...

Se trovi il flash della benedizione, cinematografia in tre minuti.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: