Notizie locali
Pubblicità

Spettacoli

Eurovision, malore per Laura Pausini: assente dal palco per 20 minuti

Nulla di grave per la cantante che è stata prontamente soccorsa dalle dottoresse e da un'infermiera dell'Asl di Torino e del centro medico Rai

Di Redazione

«Volevo tranquillizzarvi e dirvi che sto bene. Durante questa finale ho avuto un calo di pressione e per questo motivo mi sono dovuta fermare una ventina di minuti su consiglio delle dottoresse che mi hanno soccorsa e che ringrazio tanto». Così Laura Pausini, sui social, spiega il motivo della sua assenza momentanea ieri sera sul palco dell’Eurovision al momento della votazione, che ha mandato in fibrillazione i suoi fan. 

Pubblicità

 

 

«Gli ultimi 6 mesi sono stati carichi di lavoro e ho ceduto allo stress, ma sono felice di aver chiuso la serata insieme ai miei adorati compagni di viaggio Alessandro Cattelan e Mika e aver potuto annunciare insieme a loro i vincitori dell’Eurovision, la meravigliosa Ucraina», scrive ancora la cantante prima dei ringraziamenti di rito a Rai, Ebu e a tutti i suoi fan. «Che serata ragazzi! Quanto amore mi avete dimostrato tutti da tutto il mondo! Grazie. Ricorderò questa esperienza tra le più belle della mia vita». 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: