Notizie locali
Pubblicità

Spettacoli

Giornalisti: torna festival Link a Trieste, focus su Ucraina

Ospiti in dialogo dal 5/5. Premi a Cazzullo e Bono (Fincantieri)

Di Redazione

TRIESTE, 26 APR - Attualità in presa diretta, con uno speciale focus sull'Ucraina e collegamenti dalle aree di guerra. Sostenibilità intesa come parola chiave per raccontare l'evoluzione dell'economia, dei processi sociali, la ripresa e il rilancio culturale e turistico del Paese. E ancora musica, presentazioni di libri e approfondimenti giornalistici con 80 voci del nostro tempo. Torna a Trieste Link - Festival del Giornalismo in programma dal 5 all'8 maggio nella newsroom di Fincantieri in piazza Unità. Diretto da Francesca Fresa e Giovanni Marzini, il festival sarà inaugurato con Aldo Cazzullo, vincitore dell'11/a edizione del Premio FriulAdria Testimoni della Storia. Mentre va all'ad Giuseppe Bono, la 3/a edizione del Premio Fincantieri Fieri, che sarà consegnato domenica 8. Link Festival - è stato spiegato oggi durante un incontro nel palazzo della Regione - declinerà l'attualità anche attraverso i libri: in esclusiva nazionale l'economista inglese Raj Patel presenterà il nuovo saggio Feltrinelli "Infiammazione. Medicina, conflitto e disuguaglianza". Attesi anche Gianluigi Nuzzi con "I predatori … (fra noi)" (Rizzoli), Sergio Rizzo con "Potere assoluto. I cento magistrati che comandano in Italia" (Solferino), Gian Antonio Stella con "Battaglie perse" (Solferino), e Fabrizio Roncone "Non farmi male" (Marsilio). Inoltre Francesco Battistini presenterà "Fronte Ucraina. Dentro la guerra che minaccia l'Europa". A Link Festival anche i direttori Rai1 Stefano Coletta, Rai3 Franco Di Mare, Radio1 Andrea Vianello, Il Sole 24 Ore Fabio Tamburini, TG2 Gennaro Sangiuliano, La Nazione Agnese Pini e TG3 Simona Sala. E ancora, tra gli altri, Federica Sciarelli e Giovanna Botteri. Tra gli ospiti inoltre il Ministro per gli Affari Regionali Mariastella Gelmini, il presidente del Friuli Venezia Giulia e della Conferenza delle Regioni, Massimiliano Fedriga, il presidente FNSI Giuseppe Giulietti, il presidente ISPI Giampiero Massolo il portavoce Unicef Italia Andrea Iacomini, l'attrice Alessandra Mastronardi e l'attore e cantante Ted Neeley.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: