Notizie locali
Pubblicità

Spettacoli

Hit parade, continua la corsa di Lazza in vetta

Per la terza settimana, Gabbani entra in quarta posizione

Di Redazione

ROMA, 29 APR - Continua la corsa del rapper milanese Lazza, ancora in testa alla classifica dei dischi più venduti, secondo le rilevazioni Fimi/Gfk, per la terza settimana consecutiva, con Sirio, l'album che raccoglie i feat. di Geolier, Noyz Narcos, French Montana, Tory Lanez e Sfera Ebbasta. In risalita al secondo posto (era quarto sette giorni fa) Rkomi con Taxi Driver, atteso domenica sul palco del Concertone del Primo Maggio a San Giovanni a Roma. Stabile al terzo posto il Blu celeste di Blanco, il vincitore di Sanremo con Mahmood. La coppia è attesa tra due settimane a Torino per l'Eurovision Song Contest. Entra in quarta posizione Francesco Gabbani con il nuovo lavoro Volevamo solo essere felici, a due anni da "Viceversa" e dopo il successo televisivo di "Ci vuole un fiore", su Rai1. Un disco che ruolo intorno al concetto di felicità. Risale di due gradini anche Irama con Il Giorno in cui ho smesso di pensare. Sesto posto per Fabri Fibra con Caos, davanti a Sangiovanni con Cadere Volare. Stabile in ottava posizione il rapper Luchè con Dove volano le Aquile. Chiudono la top ten Paky con Salvatore e Marracash con Noi, Loro, Gli Altri. Tra i singoli, si riconferma in vetta il rapper Rhove con Shakerando, da giorni il brano più ascoltato su Spotify Italia e già certificato Platino. Tra i vinili, in testa gli irlandesi Fontaines D.C. con Skinty Fia.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA