Notizie locali
Pubblicità

Spettacoli

Hit parade, Dove volano le aquile subito in vetta

Seguono nuovo album Red Hot Chili Peppers e Caos di Fabri Fibra

Di Redazione

ROMA, 08 APR - Dove volano le aquile", il nuovo album di Luchè uscito dal primo aprile per Sony Music Italy/Columbia Records, che ha conquistato la vetta della classifica Fimi/Gfk degli album più venduti della settimana dall'1 al 7 aprile, piazzandosi al secondo posto nella hit dei vinili. Dopo essersi affermato sulla scena musicale come membro dei Co' Sang prima, e come Luchè poi, con i dischi Malammore e Potere, il rapper ha dato al nuovo album un carattere internazionale. Oltre a scrivere le sue strofe, Luchè ha infatti lavorato da producer, orchestrando in prima persona ogni dettaglio. Dove volano le aquile è composto da 16 tracce e arricchito dai featuring di Elisa, CoCo, Etta, Marracash, Madame, Ernia, Geolier, Guè & Noyz Narcos. Tutti i teaser sono ambientati su Marte, protagonista della cover di Dvla, artwork di Giorgio di Salvo, idea di Luchè, e uno ad uno rappresentano una precisa evoluzione del progetto e della sua crescita personale. Al secondo posto nella top ten degli album più venduti della settimana, ma primo in quella dei vinili, troviamo un'altra new entry, "Unlimited Love", dodicesimo disco in studio del gruppo statunitense Red Hot Chili Peppers, pubblicato il 1 aprile dalla Warner Records. L'album segna il ritorno alla collaborazione con il chitarrista John Frusciante dopo essere rientrato nella formazione nel 2019 e con il produttore discografico Rick Rubin. Scivola dal primo al terzo posto "Caos" di Fabri Fibra. Seguito da "Taxi driver" di Rkomi, che perde una posizione fermandosi sulla numero quattro. Stabile al numero cinque "Blu celeste" di Blanco. "Brividi", brano vincitore di Sanremo 2022, di Mahmood & Blanco è per la decima settimana di seguito primo nella top ten dei singoli, seguito da "Farfalle" di Sangiovanni e da Baby Goddamn di Tananai, entrambi fermi sul secondo e terzo gradino.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA