Notizie locali
Pubblicità

Spettacoli

I 70 mila di Ultimo riempiono il Circo Massimo

Pubblico colorato e di tutte le età. Mara Venier con bandana

Di Redazione

ROMA, 17 LUG - I 70 mila di Ultimo, un popolo colorato, di tutte le età, ha riempito da oggi pomeriggio il Circo Massimo sold out per il concerto di Ultimo, programmato la prima volta due anni fa e rimandato per il Covid. Strade chiuse e una presenza massiccia di polizia e security che controlla biglietti e accrediti agli ingressi sulle strade laterali hanno permesso alla fiumana di persone di scorrere fino a prendere posto. Non è mancato qualche svenimento per la calca nel mezzo dell'arena.Tra i primi vip ad arrivare Mara Venier con tanto di bandana dedicata al cantautore in testa. Tra il pubblico che scandisce 'Ultimo ultimo" ci sono anche piccoli fans come Giulia, 12 anni, accompagnata dai genitori dell'amichetto Francesco: "me l'ha fatto scoprire mia mamma, lo trovo autentico" spiega. Per Fabiola, che ha accompagnato i giovanissimi fan, Ultimo "rispecchia con le sue canzoni quello che tutti proviamo". I biglietti "li abbiamo presi nel 2019, il giorno in cui sono usciti li abbiamo comprati - spiegano a loro volta Giulia e Fabio, 28 e 30 anni - lui ci piace per tutto quello trasmette, per i testi, il fatto di essere un ultimo' gli permette di arrivare a tutti". Un altro fan under 12, Andrea, ha avuto il biglietto come regalo di Natale dalla mamma Eleonora che l'ha accompagnato: "L'altra settimana invece ero qui con il figlio più grande per i Maneskin…" spiega lei sorridendo.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA