Notizie locali
Pubblicità

Spettacoli

Màkari, a breve le riprese della seconda stagione: sarà pronta nella prossima primavera

L'attore Claudio Gioé a Salina anticipa qualcosa sulla sequel della fortunata serie che ha fatto il boom di ascolti su Rai 1

Di Redazione

È in preparazione la seconda stagione di Màkari, la serie tv con Claudio Gioé  nei panni di Saverio Lamanna e tratta dai gialli trapanesi di Gaetano Savatteri che nello scorso marzo ha fatto il boom di ascolti su Rai 1. «Per me  questa è stata una bellissima esperienza - ha detto ieri sera ieri sera l’attore Claudio Gioè al Marefestival di Salina (Me) al margine della serata -  e visto il successo gireremo in Sicilia anche la seconda serie di Makari a settembre che sarà pronta nella prossima primavera».

Pubblicità

Gioè oggi riceverà il premio dedicato a Massimo Troisi. «Troisi - conclude Gioè - per me rappresenta un grande attore ma mi piaceva anche come persona era sempre dalla parte della gente e lanciava staffilate alla politica perché era molto attento al popolo».

«La Sicilia - ha aggiunto Gioè - è un set naturale c'è una qualità e un tempo di luce durante l’anno buonissimo ed adatto per le riprese, come ad Hollywood in California. Quindi sarebbe auspicabile sfruttarla di più per fiction e film. Mi auguro che Makari possa diventare come Montalbano per altre zone della Sicilia volano per il turismo». Sebbene infatti la tonnara di Scopello sia gia'  conosciuta da molti, è diventata ancora più celebre con il Golfo di Màkari grazie alla fiction di Rai 1.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA