Notizie locali
Pubblicità

Spettacoli

Morto Bob Rafelson, tra i registi della New Hollywood anni 70

Diresse Il postino suona sempre due volte e Cinque pezzi facili

Di Redazione

ROMA, 25 LUG - Cineasta anticonformista dell'era della New Hollywood degli anni '70, ha collaborato spesso con Jack Nicholson e contribuito alla creazione dei Monkees: è morto, nella sua casa di Aspen in Colorado, Bob Rafelson, regista, sceneggiatore e produttore cinematografico statunitense, aveva 89 anni. L'annuncio della scomparsa è stato dato dalla moglie Gabrielle Taurek a "The Hollywood Reporter". Tra i suoi film Il Postino suona sempre due Volte e Cinque pezzi Facili pezzi facili per cui ottenne anche quattro candidature ai premi Oscar: miglior film, miglior attore a Jack Nicholson, miglior attrice non protagonista a Karen Black e miglior sceneggiatura originale. La conferma del decesso a A Variety dalla la sua ex assistente personale, Jolene Wolff. Tra Rafelson e Nicholson ci fu un fruttuoso sodalizio artistico come in "Sogni perduti", "Cinque pezzi facili" (1970), "Il re dei giardini di Marvin", "Il postino suona sempre due volte" (1981), "La gatta e la volpe" (1992) e "Blood and Wine - Sangue e vino" (1996) - a cui va aggiunto il cult-movie "Easy Rider" (1969), di cui è stato produttore.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA