Notizie locali
Pubblicità

Spettacoli

Ornella Muti, co-conduttrice al Festival, produce cannabis terapeutica

Il magazine online Mowmag.com titola: "Ma la Rai lo sa?". La notizia fa il giro del web

Di Redazione

Si potrebbe dire che al Festival di Sanremo si passa da 'L'erba di casa mià cantata da Massimo Ranieri alla... erba di 'casa sua' prodotta da Ornella Muti che sarà fra le cinque conduttrici sul palco del teatro Ariston. Come riferisce il magazine online mowmag.com, infatti, l’attrice con la figlia Naike "ha fondato 6 mesi fa un’associazione culturale, dal nome molto esplicito: 'Ornella Muti Hemp Center', con sede in Puglia, a Nardò in provincia di Lecce; ed è attiva dalla scorsa estate per la produzione e coltivazione di cannabis da somministrare dietro prescrizione medica e a fini terapeutici". 

Pubblicità


Sul magazine vengono pubblicati alcuni dei contenuti promozionali del nuovo business familiare, tra cui un video in cui madre e figlia camminano in una fitta piantagione, nonché alcuni messaggi utilizzati per promuovere online l’attività del proprio Hemp Center: "Ci sono 6 milioni di consumatori di cannabis che ogni anno sono costretti a rivolgersi alle mafie. Vogliamo dare voce a tutte quelle persone che i politici proibizionisti vorrebbero sbattere in galera. Da oggi ci siamo anche noi!". Il titolo, a caccia di polemica, è: "L'erba di Sanremo è sempre più verde: ma la Rai lo sa che Ornella Muti produce cannabis nel Salento?" 

 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: