Notizie locali
Pubblicità

Spettacoli

Papas: presidente greca, è stata interprete unica

Sakellaropoulou, Papas ha incarnato bellezza greca

Di Redazione

ATENE, 14 SET - "Interprete unica del dramma antico": con queste parole la presidente della Repubblica greca, Katerina Sakellaropoulou, ha commentato in un comunicato la scomparsa, questa mattina, dell'attrice greca di fama internazionale Irene (Irini in greco) Papas, morta all'età di 96 anni. "Fondatrice della Scuola di Atene, recentemente entrata a far parte del Teatro Nazionale, Irini Papas non solo ha incarnato la bellezza greca, ma ha cambiato l'immagine della donna sul grande schermo, aggiungendo ampiezza e profondità alla sua presenza", ha dichiarato Sakellaropulou. Nel comunicato la Presidente della Repubblica ha ricordato altre figure del panorama artistico greco e internazionale scomparse in questi giorni, come Dimitris Pandermalis, archeologo e professore, "anima del Museo dell'Acropoli", l'attore greco Kostas Kazakos e il maestro del cinema Jean-Luc Godard. "La loro morte segna la fine di un'epoca, lasciando in eredità responsabilità e ispirazione ai loro successori", ha concluso Sakellaropoulou.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: