Notizie locali
Pubblicità

Spettacoli

Niccolò Fabi e Samuele Bersani in concerto in Sicilia

I due artisti si esibiranno tra Messina, Zafferana Etnea, Linguaglossa e Noto

Di Salvo Barbasso

Samuele Bersani sarà in concerto stasera Messina all'Arena villa dante ore 21.30  e domani a Zafferana Etnea all'Anfiteatro Falcone-Borsellino ore 21.30. Un “tour estemporaneo” che attraversa l'Italia e porta la musica di uno degli artisti più amati di sempre in un crocevia di suoni, tra le note e le storie dei suoi album precedenti e un piccolo assaggio, in una versione completamente nuova, di alcune 'sale' di Cinema Samuele, il suo ultimo apprezzatissimo disco. Non un vero e proprio tour, ma tanti appuntamenti in location bellissime fatti e pensati per dare un segnale di reciproco incontro con il suo pubblico. Bersani sarà sul palco insieme a 5 musicisti (Tony Pujia e Silvio Masanotti alle chitarre, Stefano Cenci alle tastiere, Davide Beatino al basso, Marco Rovinelli alla batteria) con i quali ridisegnerà nuove traiettorie dei suoi brani: un live inedito, ricco di quelle canzoni fissate nella storia della musica, e un artista che non ha bisogno di artefatti effetti speciali perchè in concerto è esattamente come lo si immagina attraverso i suoi dischi, poetico e diretto, ma capace di colpirti con poche note. Altro appuntamento da non perdere è il concerto di Niccolò Fabi che sarà protagonista il 15 agosto a Linguaglossa, al San Tommaso Congress Hall Colonnato dei Domenicani alle 21.30 e il 16 agosto a Noto nella Scalinata della Cattedrale sempre alle 21.30.

Pubblicità

Centrale la voglia di offrire al pubblico un’occasione per poter rivivere qualcosa che nell’ultimo anno è profondamente mancato: la gioia di un concerto, la possibilità di godere di quella magia che, anche solo per un paio di ore, è capace di allontanare i pesi della vita quotidiana. Una ripresa essenziale non solo per gli spettatori, ma anche per tutti i tecnici e i musicisti che durante la pandemia hanno dovuto mettere in pausa la propria vita lavorativa, senza avere alternative, e che adesso – nonostante le limitazioni – sono tutti protagonisti essenziali dell’estivo viaggio live del cantautore romano. Lo spettacolo è una vera e propria esperienza in cui immergersi totalmente, lasciandosi trasportare da 2 ore ininterrotte di musica. Un movimento continuo in cui le parole e il suono si mescolano andando a creare una condizione “spirituale” ed “emotiva” che avvicina musicisti e pubblico, creando un virtuale abbraccio collettivo. Un viaggio tra i sentimenti con cui Niccolò Fabi, muovendosi con totale libertà artistica libero da schemi e generi di appartenenza, mette in scena le verità raccontate attraverso le sue canzoni: un crescendo continuo di emozioni che passa attraverso i racconti di brani come “Evaporare”, “Una somma di piccole cose”, “Filosofia Agricola”, “Elementare”, fino ad arrivare a “Una buona idea”, “Diventi Inventi”, “Il negozio di antiquariato”, e “Lasciarsi un giorno a Roma… solo per citarne alcune.  Non mancano momenti di leggerezza e di forte coinvolgimento musicale grazie agli ottimi musicisti di cui Niccolò si circonda. Oltre ai cantautori Roberto Angelini, Pier Cortese e Alberto Bianco, per cui Niccolò diventa a sua volta musicista, in un momento centrale del concerto, troviamo alla batteria Filippo Cornaglia e alle tastiere Daniele "Mr Coffee" Rossi.
 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: