Notizie locali
Pubblicità

Spettacoli

San Siro rossonero in attesa degli Stones

Milan lancia capsule collection in occasione unico live italiano

Di Redazione

MILANO, 21 GIU - Sono diversi, a San Siro, gli spettatori in attesa dell'inizio dello show dei Rolling Stones che indossano le magliette nate dalla collaborazione tra la mitica rock band e il club AC Milan. Il Milan ha infatti lanciato una capsule collection in collaborazione con gli Stones in occasione del loro concerto di questa sera al Meazza, unica tappa italiana del tour europeo che celebra i 60 anni della band. La capsule - disponibile in tutti i punti vendita AC Milan e sull'e-store ufficiale dei Rolling Stones - è composta da cinque pezzi, tra cui due t-shirt, una felpa, una borsa in tela e una gym sack. Immancabile in tutti i pezzi l'iconica "linguaccia" dei Rolling Stones, che per l'occasione si è tinta di rossonero, fondendo in un unico logo lo storico simbolo della band inglese e i colori del Milan. Sulle magliette anche una citazione di "Sympathy for the Devil", titolo di uno dei brani più celebri della rock band inglese che richiama il Diavolo, da sempre elemento iconico del Milan. Anche il palco della band, dove ora sono di scena i supporter Ghost Hounds e il prato si sta via via riempiendo, sembra richiamare le fiamme dell'inferno, con un gigantesco portale di fiamme nei colori rosso, giallo, arancio e nero. In uno stadio sold out, spicca un cartello che dice "Il mio nome è Angie per la vostra canzone! Per favore suonate Angie per me!". Sarà compito di Mick Jagger e sodali decidere se accontentare la spettatrice che porta il nome di uno dei loro brani più celebri, che non hanno eseguito nelle ultime date del tour partito il primo giugno da Madrid che, dopo la positività al covid di Mick Jagger, che ha costretto gli Stones a saltare due date (Amsterdam - riprogrammata al 7 luglio - e Berna - cancellata), arriva finalmente a Milano.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA