Notizie locali
Pubblicità

Spettacoli

Sanremo al via, Achille Lauro apre la gara

La scaletta di oggi con i 12 big che canteranno e gli ospiti 

Di Redazione

Dodici Artisti in gara, il ritorno dei Maneskin, la dance dei Meduza, la sorpresa Matteo Berrettini e naturalmente Fiorello. Prende forma la prima serata del 72/o festival di Sanremo, al via stasera su Rai1. Sul palco, accanto al direttore artistico e conduttore Amadeus, ci sarà Ornella Muti, icona del cinema italiano, 50 anni di carriera e oltre 200 film con i più grandi registi: tra leggerezza e impegno, porterà all’Ariston anche i temi dell’ecosostenibilità. 

Pubblicità


 In gara i primi 12 big (l'ordine di uscita è in via di definizione): Achille Lauro con Harlem Gospel Choir il primo cantante ad esibirsi in gara. L’ordine di uscita dei 12 artisti previsti nella prima serata, prevede poi in sequenza: Yuman, Noemi, Gianni Morandi, La Rappresentante di Lista, Michele Bravi, Massimo Ranieri, Mahmood & Blanco, Ana Mena, Rkomi, Dargen D’Amico e Giusy Ferreri. I loro brani verranno votati, in maniera disgiunta, dalle tre componenti della Giuria della Stampa, Tv, Radio e Web (che peseranno al 33% per carta stampa e tv, 33% per il web, 34% per le radio) e si avrà così la prima classifica del festival. 


 'Marcato a uomo' da mesi, all’Ariston tornerà Fiorello, per due o forse tre momenti di spettacolo in cui coinvolgerà l’amico Amadeus e farà sponda con il pubblico, tornato a riempire il teatro. E chissà che non si misuri in qualche 'scambiò anche con Berrettini, appena salito al sesto posto del ranking Atp. 
 Apertura in grande stile anche grazie al ritorno 'a casa' dei Maneskin, sul palco che li ha consacrati nel 2021 con Zitti e buoni, proiettandoli verso un’inarrestabile cavalcata internazionale.

 

Debutto al festival per i Meduza: il trio di producer italiani Mattia Vitale, Simone Giani e Luca De Gregorio, 8 miliardi di stream, centinaia di certificazioni worldwide, sarà sul palco con Hozier, con cui divide il brano dei record Tell It To My Heart. 

Amadeus ha confermato che ci saranno i voti popolari delle fiction italiane. "Luca Argentero, Anna Valle, Claudio Gioè, Lino Guanciale, Raoul Bova e Nino Frassica. E poi Gaia Girace e Margherita Mazzucco, le giovani attrici dell’Amica Geniale". 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA