Notizie locali
Pubblicità

Spettacoli

Sting anticipa la festa dei suoi 70 anni con un concerto a Taormina

Lunedì 27 settembre l’ex frontman dei Police sarà in concerto al Teatro antico. Solo 1548 i posti (già sold out) e in scaletta anche un’anteprima del nuovo “The Bridge”

Di Leonardo Lodato

«Non sarà un concerto come tutti gli altri». E’ questa l’unica frase che si lascia scappare l’entourage di Sting. Per il resto, bocche cucite su uno degli appuntamenti più attesi dell’estate siciliana. Il “live” che l’ex Police porterà al Teatro Antico di Taormina, lunedì 27 settembre. Anche il promoter locale, Carmelo Costa, chiede massimo riserbo su quello che si presenta come un evento nell’evento. Nulla è dato sapere dall’interno dell’organizzazione, ma che la città di Taormina si stia imbellettando per accogliere Mr. Gordon Matthew Sumner e famiglia, con tanto di amici al seguito, è un segreto che neanche la più rigida maschera di Pulcinella riesce a tenere per sé. 

Pubblicità

I 1548 fortunati (tanti sono i biglietti disponibili al Teatro Antico di Taormina), si ritroveranno al cospetto di Sting e della sua ristretta cerchia di amici che proprio a Taormina festeggeranno, con qualche giorno di anticipo, i 70 anni del bassista, cantante e compositore (è nato il 2 ottobre). Sting ha infatti riservato per sé un centinaio di biglietti per i suoi ospiti che arriveranno nella Perla dello Ionio a bordo di aerei privati, per soggiornare nella lussuose stanze di alcuni tra i più prestigiosi alberghi di Taormina. Da Sting, per loro e per il pubblico presente, un regalo davvero speciale, con un assaggio del nuovo album, “The Bridge” (Virgin Records - Universal) in uscita il 19 novembre e anticipato dalla pubblicazione del singolo “If It’s Love”. A proposito di questo brano, dice l’ex frontman dei Police: «Non sono sicuramente il primo cantautore che paragona l’innamoramento o la fine dell’amore con una malattia incurabile e non sarò certo l’ultimo. “If It’s Love” è il mio contributo a quel modello in cui la metafora dei sintomi, diagnosi e la propria incapacità rendono tutti noi simili tanto da ritrovarci a sorridere mestamente». 

Scritto e registrato durante l’ultimo anno in lockdown, al disco hanno collaborato Dominic Miller (chitarra), Josh Freese (batteria), Brandford Marsalis (sassofono), Manu Katché (percussioni), Martin Kierszenbaum (piano), Fred Renaudin (sintetizzatori) e Melissa Musique, Gene Noble, Jo Lawry e Laila Biali ai cori.
«Le canzoni di “The Bridge” - dice ancora Sting - sono tra un posto e un altro, tra uno stato mentale e un altro, tra la vita e la morte, tra le relazioni. Tra le pandemie, tra le ere, politicamente, socialmente e psicologicamente, ognuno di noi è bloccato nel mezzo di qualcosa. Abbiamo bisogno di un ponte». 
E il nostro “ponte”, per il momento, sarà questo concerto imperdibile. Tante le misure di sicurezza anti Covid a cui gli spettatori dovranno sottostare per assistere in completa sicurezza all’evento.

BIGLIETTI NOMINALI: Si ricorda che tutti i biglietti sono stati emessi nominalmente e non sarà consentito l’accesso a nominativi diversi da quelli presenti sui biglietti. Sarà tuttavia possibile effettuare il cambio nominativo presso un apposito punto al Palazzo dei Congressi.

GREEN PASS: L’accesso sarà consentito solo ai possessori di Green Pass in corso di validità. Vengono riconosciuti anche i Green Pass rilasciati in Usa e Gran Bretagna, oltre a quelli europei. In caso di effettuazione di tampone negativo va prima scaricato il certificato verde: la sola ricevuta del tampone non basta non essendo verificabile.

TEMPERATURA: Verrà misurata la temperatura corporea che deve essere inferiore a 37,5°. In caso di temperatura superiore lo spettatore verrà isolato e posto a carico della sanità. All’interno del Teatro tutti posti sono stati assegnati con il previsto distanziamento: si invita il pubblico a rispettare il proprio posto.

Sting giungerà in Sicilia alcuni giorni prima con un aereo privato per effettuare le prove del concerto, con la sua band, in una località segreta.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: