Notizie locali
Pubblicità

Spettacoli

Le compagnie di teatro amatoriale fanno festa a Catania

Alla manifestazione parteciperanno dodici compagnie provenienti da tutt'Italia, gli spettacoli in programma a Catania, Nicolosi, Mascalucia e Gravina

Di Redazione

La fase finale dell’edizione 2021 "Gran Premio Nazionale del Teatro Amatoriale» promosso dalla Federazione italiana teatro amatori (Fita), presieduta da Carmelo Pace, andrà per la prima volta in scena in Sicilia con il supporto tecnico e organizzativo del «Teatro Stabile Mascalucia Mario Re» diretto da Rita Re e del comitato Fita Sicilia.

Pubblicità

Alla manifestazione, patrocinata dalla Regione Siciliana, dal Comune e dalla Città metropolitana di Catania e dai Comuni di Nicolosi, Mascalucia e Gravina, che si terrà dal 21 agosto al 10 ottobre, partecipano 12 compagnie provenienti da Liguria, Campania, Puglia, Lazio, Piemonte, Lombardia, Veneto, Emilia Romagna, Umbria, Marche, Abruzzo e Sicilia.

Location degli spettacoli teatrali saranno: il Castello Ursino, il Parco Anselmi di Nicolosi, l’Anfiteatro Trinità Manenti di Mascalucia, l'anfiteatro Turi Ferro di Gravina e il Palazzo della Cultura di Catania, palcoscenico delle serate conclusive e della cerimonia di premiazione. Queste le Compagnie finaliste in gara: «Compagni di scena» da Roma; «Compagnia degli evasi» da Castelnuovo Magra (Sp); "Compagnia teatrale Atriana» da Atri (Te); «Gymnasium Teatro" da Giardini Naxos (Me); «Qui ed Ora» da Bisceglie (Bt); «La Marmotta» da Fagnano Olona(Va); " «Compagnia filodrammatici Non solo Ragionieri» da Castiglione dei Pepoli (Bo); «Teatro Drao e Teatro Tre» da Ancona; «Teatrotredici» da Norcia (Pg); «La finestra sul lago» da San Maurizio D’Opaglia (No); "Mediamusical» da Torre del Greco (Na); «TeatroImmagine» da Salzana (Ve). Primo appuntamento con «Compagni di Scena» da Roma il 21 agosto all’Anfiteatro Trinità Manenti di Mascalucia con lo spettacolo "Sette Minuti». 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA