Notizie locali
Pubblicità

Spettacoli

Ursino Buskers 2022: dal 29 settembre al 2 ottobre torna a Catania il festival delle arti di strada

In programma quattro giorni di spettacoli di circo contemporaneo, musica, acrobazie aeree, giochi di fuoco, workshop per adulti e laboratori per bambini, teatro, bolle di sapone e giocoleria

Di Redazione

Torna a Catania Ursino Buskers, il festival di arti di strada e performative dell’Associazione Gammazita che dal 2014 porta in città artisti da tutto il mondo, che quest'anno arriva alla 8/a edizione.

Pubblicità

Il tema di quest'anno è "L'arte unisce le persone": sarà un grande evento gratuito che per quattro giorni, i prossimi 29 e 30 settembre e 1 e 2 ottobre, riempirà il centro storico della città.

L'inaugurazione avrà luogo il 29 alle 17, con la tradizionale parata dalla Villa Bellini al Castello Ursino che si snoderà lungo le vie del Centro Storico di Catania dalla Villa Bellini fino al Castello Ursino, e vedrà coinvolti gli artisti della Scuola Popolare di Percussioni Sambazita e tutti i performer che prenderanno parte al festival.

Sono in programma spettacoli di circo contemporaneo, musica, acrobazie aeree, giochi di fuoco, workshop per adulti e laboratori per bambini, teatro, bolle di sapone e giocoleria. Il festival quest’anno è organizzato dagli attivisti di Gammazita in collaborazione con l'Associazione Musicale Etnea, con il contributo di Coop Gruppo Radenza e la compartecipazione del Comune di Catania. 
Ursino Buskers è un festival sociale ideato, organizzato e sostenuto dal basso che mira a restituire alla città di Catania uno dei suoi quartieri più antichi e suggestivi e che trasforma spazi pubblici abbandonati e degradati in luoghi di socializzazione. Tutti gli spettacoli, come da tradizione, saranno gratuiti, ma alla fine di ogni evento verrà esposto l'ormai famoso Cappello, simbolo dello scambio tra artista e spettatore, all’interno del quale potrà essere lasciata un’offerta come riconoscimento dell’esibizione.

Un Cappello sarà presente anche all’Info Point del Festival, mentre da Gammazita saranno presenti dei salvadanai per contribuire a tutta l'organizzazione

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: