Notizie Locali


SEZIONI
Catania 16°

agenzia

Tartaglia, storia del giornalismo italiano in foto

Il libro realizzato grazie all'archivio di immagini dell'ANSA

Di Redazione |

ROMA, 21 FEB – Dalle donne che sventolano i quotidiani che annunciano la proclamazione della Repubblica nel 1946 all’attentato a Togliatti, dagli anni del boom economico alla stagione buia del terrorismo a Tangentopoli e alle ultime fasi della Prima Repubblica. Ci sono gli ultimi decenni di storia del nostro paese nel libro ‘Storia illustrata del giornalismo italiano: il ruolo del giornalismo nell’Italia repubblicana a 60 anni dall’istituzione dell’Ordine dei Giornalisti’, ultima fatica letteraria di Giancarlo Tartaglia, storico del giornalismo italiano e autore di saggi e monografie. Realizzato grazie al contributo del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, in occasione del 60/o anniversario della sua istituzione, il volume, presentato nella sede dell’istituto, è stato pubblicato da Pacini Editore nella collana ‘Storie illustrate’ e contiene l’introduzione di Carlo Bartoli, presidente del Cnog, e la prefazione di Luigi Contu, direttore dell’ANSA, che ha anche permesso l’accesso al suo patrimonio iconografico, composto da circa 13 milioni di immagini. Il libro intende infatti offrire anche una lettura visiva, attraverso le foto tratte dall’archivio ANSA che, affiancando il testo, ricostruiscono la recente storia italiana. “E’ un libro pensato con l’obiettivo di ripercorre il dopoguerra – ha spiegato l’autore -, un periodo nel quale nasce una nuova generazione di giornalisti. E’ un libro di sintesi che riguarda il passato, per il futuro ci stiamo attrezzando”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: