Notizie Locali


SEZIONI
Catania 30°

TV

X-Factor, niente ripescaggio per Anna Castiglia: e stavolta Morgan ci resta male

La cantautrice catanese perde il televoto contro gli Astromare e la possibilità di tornare in gara nel talent canoro di Sky

Di Redazione |

Anna Castiglia non c’è l’ha fatta. La cantautrice catanese che era già arrivata a un passo dai live di X-Factor non è stata ripescata dal televoto che dava la chance di tornare in gara, dove ad avere la meglio sono stati invece gli Astromare. Delusione per l’artista etnea che però ha lasciato il palco con il suo solito sorriso. A mostrare il suo disappunto invece è stato il giudice Morgan che ha fatto capire che avrebbe preferito la vittoria della Castiglia.

Il televoto

Evidentemente il pubblico ha premiato la freschezza dei giovanissimi Astromare rispetto allo stile di Anna Castiglia, anche lei comunque giovanissima. Ma Morgan, che ora sarà coach proprio degli Astromare che hanno fatto rientro nel programma nella sua squadra, ha fatto capire a chiare lettere che secondo lui meritava di passare il televoto la cantante catanese che lui in precedenza non aveva portato ai live per il meccanismo del gioco e per preservare il suo talento, la sua purezza e la sua eleganza rispetto a un programma mainstream che avrebbe potuto rovinarla. Evidentemente il giudice però sperava che un’artista impegnata come la catanese – tra l’altro figlia del cabarettista Giuseppe Castiglia – potesse aprire una breccia dentro il pubblico del talent di Sky.

Anche perché secondo lo stesso Morgan, considerato uno dei giudici musicalmente più preparati, Anna Castiglia rappresenta un progetto discografico più solido e lungimirante degli Astromare, che magari fanno ballare il pubblico ma probabilmente mancano dell’X Factor.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA


Articoli correlati