Notizie Locali


SEZIONI
Catania 27°

agenzia

Calcio: Fonseca, il mio Milan sarà offensivo e dominante

'Serve anche equilibrio, dobbiamo difendere più alti'

Di Redazione |

MILANO, 08 LUG – “Il Milan è un club storicamente con un calcio offensivo. Per vincere dobbiamo essere una squadra dominante, coraggiosa, offensiva e reattiva. Una squadra che non lascia pensare e giocare le altre squadre. Ma prima di tutto voglio vincere. La qualità del gioco per me è importante. Voglio costruire una squadra che lasci i tifosi orgogliosi, con un’identità forte e che giochi negli ultimi trenta metri”: è quanto promette Paulo Fonseca nel giorno della sua presentazione come nuovo allenatore del Milan. Attenzione, però, va data anche alla fase difensiva, forse il problema più grande della passata stagione del Milan. “Per vincere dobbiamo essere una squadra più equilibrata. Ho studiato la questione difensiva – spiega Fonseca – dobbiamo migliorare. Questo è relazionato con il modo di difendere. Ciò che posso dire è che vogliamo una squadra più aggressiva e che difende più lontana dalla nostra porta. Lavorerò per migliorare questa fase”

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: