Notizie Locali


SEZIONI
Catania 27°

Sport

Canoa: la catanese Anastasia Insabella, 14 anni, in azzurro agli Europei junior

Da giovedì a Bratislava in Slovacchia, il talento dello Jomar Club Catania, allenata dal papà Daniele, gareggerà contro avversarie tre anni più grandi

Di Lorenzo Magrì |

Da giovedì a domenica a Bratislava in Slovacchia sono in programma i campionati Europei junior e Under 23 di canoa velocità e a difendere i colori azzurri di sarà il talento catanese Anastasia Insabella, 14 anni, pronta a dare il meglio per la prima volta con i colori dell’Italia. Nonostante la giovanissima età la canoista dello Jomar Club Catania prenderà parte ad una kermesse continentale con atlete tre anni più grandi di lei. Una convocazione arrivata dopo il successo di Anastasia Insabella nelle selezioni juniores (fino a 18 anni), che si sono disputate a Castel Gandolfo conquistando così la maglia azzurra per gli Europei in Slovacchia e per i Mondiali in programma a fine luglio in Bulgaria.

Anastasia Insabella (Jomar Club Catania), 14 anni, in azzurro agli Europei juniores

La canoista catanese, allenata da papà Daniele Insabella, da diversi anni raccoglie risultati importanti e vittorie in campo nazionale ed internazionale anche contro atlete più grandi di età portando in alto i colori del Circolo Canoa Catania. “Sono emozionata – le parole di Anastasia con accano papà Daniele e la mamma Francesca un buon passato nell’atletica – ma decisa a lasciare il segno”.

Al centro Anastasia Insabella con a fianco il papà Daniele e la mamma Francesca

“Anastasia – spiega il papà Daniele Insabella – è pronta e sarà in acqua giovedì nel K1 1.000 metri e nel K1 500 metri. Obiettivo far bene e magari centrare, in una delle due gare, la finalissima. Competizione di altissimo livello, ogni nazione schiererà ai nastri di partenza la sua migliore canoista”.

IL PROGRAMMA. Giovedì le batterie, venerdì si disputeranno le semifinali dei 500 e dei 1.000 metri; sabato mattina la finale dei 1.000 metri; domenica mattina finale dei 500 metri.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA