Notizie Locali


SEZIONI
Catania 20°

Sport

Catania Calcio, la Sigi dice sì all’Agenzia delle Entrate: Tacopina sempre più vicino

Di Leonardo Zermo |

La Sigi, società proprietaria del Calcio Catania, ha firmato l’accettazione della proposta dell’Agenzia delle entrate relativa al piano di rientro presentato dal club rossazzurro per fare fronte al suo debito con l’erario.

L’accordo prevede il pagamento di 5,7 milioni di euro rateizzati in 10 anni con un’ipoteca sul centro sportivo di Torre del Grifo, struttura che è già a garanzia del prestito stipulato col Credito sportivo per la sua realizzazione.

Compiuto il passaggio con l’Agenzia delle entrate, Sigi aspetta ora di raggiungere l’intesa anche con il Comune di Mascalucia per poter perfezionare il contratto preliminare firmato con Joe Tacopina per il passaggio del pacchetto azionario del club rossazzurro all’avvocato italoamericano.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA


Articoli correlati