Notizie Locali


SEZIONI
Catania 34°

Sport, Messina

Continua sullo Stretto di Messina il tentativo di record del mondo dell’estone Jaan Roose

Alle 8,30 si è alzato in piedi sulla slackline e ha iniziato la sua traversata raggiungendo il primo km intorno alle 9,30 e i 2 km dopo 1h42". L'arrivo previsto in Sicilia, dopo oltre 3,5 km, a Torre Faro a Messina ad un’altezza di 230 metri. Se l’impresa dovesse riuscire, Roose stabilirebbe il nuovo record mondiale di slackline

Di Lorenzo Magrì |

Cambiare la storia ed entrare nelle leggenda dello sport. L’atleta Red Bull Jaan Roose, partito stamattina alle 8.45 dal pilone calabro di Santa Trada a Villa San Giovanni, dopo 1h42′ ha già superato 2 dei 3,6 km che dividono la Calabria dalla Sicilia su una slackline di soli 1,9 cm di larghezza, sospesa a 200 metri sul livello del mare. Stamatttina Jaan alle 8,30, è salito sul pilone di Santa Trada (Villa San Giovanni) sul versante calabrese ad un’altezza di 265 metri (misura superiore al più alto grattacielo italiano) e ha iniziato a sistemare i suoi ganci e assicurarsi del preciso assetto.

Dopo un gran sorriso e un bel respiro, alle 8,45 in punto, Jaan si è alzato in piedi sulla slackline e iniziato la sua traversata raggiungendo il primo km intorno alle 9,30, dopo 45′ dalla partenza. L’arrivo sarà dunque in Sicilia, dopo oltre 3,5 chilometri, a Torre Faro (Messina) ad un’altezza di 230 metri.

Se l’impresa dovesse riuscire, Roose stabilirebbe il nuovo record mondiale di slackline, migliorando il precedente primato di quasi un chilometro (il record personale di Jaan è invece di 1.525 metri siglato in Guadalupe Montserrat).

Il tempo stimato per realizzare questa epica impresa è di circa 3 ore, durante le quali Jaan affronterà un dislivello di circa 130 metri fra l’altezza di partenza e quella che troverà nella parte centrale. Una sfida incredibile, in stile Red Bull, che valorizza il panorama unico dello Stretto di Messina con un allestimento temporaneo che rispetta l’unicità paesaggistica e ambientale della location. Fastweb, uno dei principali fornitori di telecomunicazioni in Italia, supporta l’eccezionale impresa di Red Bull come partner fornendo connettività in streaming live attraverso la sua copertura 5G.

La sfida sportiva è patrocinata da: Assessorato del Turismo dello Sport e dello Spettacolo della Regione Siciliana, Comune di Messina e Comune di Villa San Giovanni.

Ecco il link per seguire la diretta dell’impresa: Mediaset Infinity: hGps://mediaseSnfinity.mediaset.it/direGa/20mediaset_cLB Sport Mediaset: hGp://sportmediaset.mediaset.it/ TGcom24: hGps://www.tgcom24.mediaset.itCOPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA