Notizie Locali


SEZIONI
Catania 28°

Sport

Dakar: auto; non tappa a Loeb, Sainz cerca di proseguire

In testa alla classifica sempre il qatariota Al-Attiyah

Di Redazione |

(ANSA-AFP) – HARAD, 10 GEN – Sébastien Loeb ha conquistato la sua terza vittoria di tappa nel rally Dakar dopo 686 km tra Ryad e Harad pieni di colpi di scena, compreso l’incidente che ha coinvolto Carlos Sainz. Il lituano Vaidotas Zala è arrivato secondo della giornata (a 3’7″) e il francese Guerlain Chicherit terzo (a 4’18”), per un podio tutto Prodrive. Probabilmente senza chance di vittoria finale a causa del ritardo (1h40′) sul leader Nasser Al-Attiyah (Toyota), Loeb ha adempiuto a parte del suo obiettivo: conquistare una vittoria di tappa per raccogliere punti per il campionato del mondo e tornare sul podio. Colpo di scena della giornata è l’incidente di Sainz, per il quale si era parlato di abbandono. Il tre volte vincitore dell’evento si è ribaltato con la sua Audi RS Q e-tron dopo aver saltato su una duna, a pochi chilometri dal via della nona tappa. In un primo momento si è diffusa la notizia di ritiro dello spagnolo, sofferente al torace e alla schiena. Ma, già sull’elicottero che lo doveva portare in ospedale a Riad per accertamenti, Sainz ha chiesto di essere riportato alla macchina, dove lo attendeva il navigatore Lucas Cruz, e dove è stato raggiunto dai soccorsi del suo team per le riparazioni necessarie a tentare di proseguire. (ANSA-AFP).

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: