Notizie Locali


SEZIONI
Catania 22°

agenzia

Gilardino, il mio futuro al Genoa non dipende solo da me

'Ma ora l'importante è finire al meglio questa stagione'

Di Redazione |

ROMA, 04 APR – “Il pensiero più grande è finire nel modo migliore questa stagione, ci sarà poi il tempo di pensare al futuro. Qua ho fatto e sto facendo un percorso di crescita incredibile ma la decisione non spetterà solo a me, per ora cerchiamo di finire nel modo migliore e fare più punti possibili”. Così l’allenatore del Genoa, Alberto Gilardino, parla del suo futuro a Radio Serie A. “Oltre all’aspetto contrattuale, bisognerà capire gli obiettivi e i programmi in base a quale sarà la volontà della società nei confronti della squadra – prosegue il tecnico -. Se la società deciderà di sacrificare giocatori bisognerà capire quali giocatori entreranno. Il mio sogno da allenatore? Confermarmi in Serie A, questo nell’ottica di futuro immediato. Io vivo molto nella realtà quotidiana, penso una partita alla volta e cerco di non pensare oltre. Cerco di ragionare così anche per il futuro”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: