Notizie Locali


SEZIONI
°

agenzia

Gravina: “Dimissioni di Trentalange sono atto di responsabilità”

'A Pacifici un caloroso augurio. E' persona seria e discreta'

Di Redazione |

ROMA, 16 APR – “Quanto successo ha rammaricato tutti, non era facile governare l’Aia nei mesi a seguire. Ma colgo anche l’occasione per confermare, nonostante gli errori commessi nella vicenda D’Onofrio sui quali non voglio soffermarmi, il rispetto per Alfredo Trentalange che con le sue dimissioni ha dimostrato grande responsabilità e grande senso di attaccamento verso tutta la classe arbitrale e amore per il mondo del calcio. Grazie Alfredo”. Lo ha detto il presidente della Figc, Gabriele Gravina, in video collegamento nei saluti d’apertura dell’assemblea generale Aia, per il quale Carlo Pacifici è il candidato unico alla presidenza. “Per questo ringrazio convintamente Duccio Baglioni per aver traghettato con grande sensibilità e competenza quella che è una delle istituzioni del mondo federale alle elezioni odierne – ha aggiunto – A Pacifici, invece, un caloroso augurio. Persona seria e discreta, caratteristiche fondamentali di chi vuole lavorare per gli altri e non per se stesso. Farà parte della nostra squadra e darà un contributo di serietà e competenza. Oggi eredita un’associazione che si deve sentire parte della federazione”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: