Notizie Locali


SEZIONI
Catania 34°

ROMA

Infantino, Var ha portato trasparenza

Di Redazione |

ROMA, 19 DIC – “Se con l’introduzione della Var si è eliminata la cultura del sospetto? Questa è una malattia veramente molto italiana ma che non esiste. La Var è una macchina bellissima che dà più giustizia e trasparenza al calcio. Gli darei un 9 dopo le prime due giornate”. Così il presidente della Fifa Gianni Infantino, a margine della cerimonia di consegna dei Collari d’Oro al Coni. “Bisogna guardare le decisioni che vengono prese grazie alla Var – ha detto ancora e alla fine sono decisioni giuste. Gli errori ci saranno sempre quando ci sono gli esseri umani, l’importante è evitare quelli clamorosi e gravi, e con la Var si evitano al 100%. nel 2017, quando in pochi secondi tutti gli spettatori sanno se l’arbitro ha commesso un errore e l’unico che non lo sa è l’arbitro stesso perché glielo proibiamo noi, dobbiamo cambiare e il lavoro che si sta facendo in Italia è all’avanguardia, è eccellente Ovviamente bisogna applicare la Var per i casi chiari. Vogliamo tutti la giustizia anche nel calcio”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA