Notizie Locali


SEZIONI
Catania 35°

ROMA

Lega B: Gualtieri, ritiro la candidatura

Di Redazione |

ROMA, 17 MAG – “Non c’è unità d’intenti, sostanzialmente ci sono due fronti contrapposti e per il momento non sembra ci sia via d’uscita: la mia era una candidatura per unire, non ci si riesce e per questo la ritiro”. Salvatore Gualtieri, ex vicepresidente vicario della Lega di Serie B e fino ad oggi capolista del fronte contrapposto a quello di Claudio Lotito, annuncia all’Ansa il ritiro della sua candidatura. Ora c’è il rischio commissariamento anche per la Lega cadetta, come già avvenuto per quella di A. A più riprese, infatti, nelle recenti assemblee elettive era mancato il numero legale per la nomina del nuovo presidente. “Qualcosa è cambiato da quando il mio nome sembrava poter unire ad oggi, anche se l’unico programma presentato a tutte le società è stato il mio. Ho seguito le procedure in modo corretto, parlando personalmente con tutte le società e presentando un programma e un’idea di governance. Oggi non ci sono le condizioni per unire e la mia candidatura perde la motivazione principale per la quale era nata”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA