Notizie Locali


SEZIONI
°

ROMA

Montella, complimenti ci hanno distratto

Di Redazione |

ROMA, 11 SET – “Veniamo da due mesi, forse più, in cui abbiamo fatto tantissimi acquisti e abbiamo ricevuto tantissimi complimenti, di continuo: tutto ciò, evidentemente, un po’ ci ha distratti, può essere fisiologico. Ma dopo questa brutta sconfitta, abbiamo capito velocemente che il calcio italiano è così: bisogna imparare anche a soffrire, non sempre a provare a giocare meglio degli avversari. Conta anche la sostanza”. Dopo una notte in cui confessa di aver “dormito poco e male”, Vincenzo Montella, intervistato da Milan Tv, analizza così la debacle di ieri contro la Lazio. Il tecnico chiarisce poi di attendersi giovedì in Europa League, nella trasferta sul campo dell’Austria Vienna, “una reazione. Lo dobbiamo a noi, alla società, ai tifosi. Non farei un dramma più del necessario, veniamo da una pessima figura, presa nella maniera giusta può servire. Voglio vedere fiducia e la fame necessarie per giocare a certi livelli”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA