Notizie locali
Pubblicità

Sport

Accordo Figc, Lega Pro, Aic su apprendistato professionalizzante

L'istituto è da oggi operativo in Serie C

Di Redazione

ROMA, 02 LUG - L'apprendistato professionalizzante diventa realtà nel mondo del calcio. Figc, Lega Pro e Aic, informano in una nota congiunta, hanno firmato un addendum all'accordo collettivo finalizzato a definire un set di regole e di strumenti da mettere a disposizione delle società che vorranno usufruire dell'istituto. La firma dell'accordo, si spiega, muove da una consapevolezza condivisa: l'apprendistato deve garantire agli atleti la migliore acquisizione della professionalità sportiva e consentire validi percorsi di formazione. Tale opportunità è stata introdotta nella Legge di Bilancio 2022 in conseguenza del lavoro svolto dalla Figc e dal suo presidente, Gabriele Gravina. Il prossimo passo sarà mettere a disposizione dei club la modulistica per procedere operativamente e di definire con l'Inps le misure attuative conseguenti. Per tale ragione, l'addendum all'accordo collettivo prevede una norma transitoria ad hoc che consente alle società di non bloccare l'operatività dei club con la possibilità, fino al 31 ottobre, di modificare, in presenza dei presupposti normativi, i contratti preliminari e quelli sottoscritti dall'1 luglio, in contratti di apprendistato.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA