Notizie locali
Pubblicità

Sport

Atletica: Mondiali; Jacobs, come sto? Per la finale sarò al 100%

"Mi gioco le mie carte, più pressioni ma mi danno stimoli"

Di Redazione

ROMA, 14 LUG - "Come sto? Mettiamola così: oggi sono al 97%, il giorno prima della gara sarò al 98%, per la batteria al 99% e per la finale al 100%. Sono qui e adesso mi butto, sono venuto a Eugene per giocarmi tutte le mie carte". Sicuro di se e sorridente, Marcell Jacobs non vede l'ora di lasciarsi alle spalle le difficoltà incontrate negli ultimi due mesi e mezzo. A poche ore dal debutto nel mondiale di atletica, all'Hayward Field, il campione olimpico dei 100 metri e della 4x100 ha incontrato i giornalisti all'Erb Memorial Union, nel cuore della University of Oregon. "Sono onorato di arrivare qui con il titolo di campione olimpico, mi fa capire tutto il percorso fatto - ha proseguito Jacobs - ce lo siamo guadagnati, questo mi rende felice e orgoglioso. Sicuramente ci sono molte più pressioni e responsabilità, però mi piacciono, mi danno stimoli".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: