Notizie locali
Pubblicità

Sport

Atp Miami: Medvedev a ottavi senza fatica, Bronzetti eliminata

Russo batte Martinez in due set. Azzurra esce

Di Redazione

ROMA, 28 MAR - Il russo Daniil Medvedev, n.2 del ranking mondiale, ha battuto senza fatica lo spagnolo Pedro Martinez per 6-3, 6-4 raggiungendo così gli ottavi di finale del torneo Masters 1000 di Miami. Esperienza in Florida finita, invece, per l'azzurra Lucia Bronzetti. Fallendo un match point nel terzo set, la 23enne è uscita di scena agli ottavi perdendo 5-7, 6-4, 7-5 con l'australiana Gavrilova, in tabellone grazie ad una wild card. Medvedev ha come primo obiettivo raggiungere la semifinale, traguardo che gli permetterebbe di tornare n.1 del mondo, scavalcando di nuovo Novak Djokovic, ma io suo cammino verso il titolo procede sicuro. "I campi qui sono molto lenti, quindi le partite possono andare avanti a lungo - ha commentato -. Sono riuscito a fare meno errori nei momenti importanti, a servire un po' meglio. Il margine non era grande, ma sono riuscito a vincere e sono contento". Ora il russo dovrà superare lo statunitense Jenson Brooksby (n.39) che ha messo fuori Roberto Bautista (n.17) col punteggio di 6-3, 5-7, 6-4. Era stato proprio lo spagnolo a eliminare lo scorso anno Medvedev dal torneo. In un altro incontro odierno, il polacco Hubert Hurkacz (n.10) ha sconfitto il russo Aslan Karatsev per 7-5, 4-6, 6-3.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: