Notizie locali
Pubblicità

Sport

Australian Open, Berrettini è d'acciaio: batte Alcaraz e vola agli Ottavi

Niente da fare invece per Sonego eliminato da Kecmanovic

Di Redazione

Vittoria in 5 set per Matteo Berrettini agli Australian Open, l’azzurro, testa di serie n.7, si è qualificato agli ottavi di finale battendo al terzo turno la promessa del tennis spagnolo n.31 del ranking mondiale, Carlos Alcaraz, col punteggio di 6-2, 7-6 (7-3), 4-6, 2-6, 7-6 (10-5) dopo 4 ore e 13 minuti di gioco. 
Berrettini, dopo un esordio non semplice con lo statunitense Brandon Nakashima, n.68 Atp, battuto in 4 set, al secondo turno aveva lasciato un set allo statunitense Stefan Kozlov, n.169 del ranking, in tabellone grazie ad una wild card. 

Pubblicità

Nie te da fare invece per Lorenzo Sonego eliminato al terzo turno degli Australian open di tennis. Il 26enne torinese, n.26 in Atp e 25ma testa di serie del primo slam dell’anno, ha ceduto dopo quattro set al 22enne serbo Miomir Kecmanovic (n.77), che al primo turno aveva già eliminato l'altro azzurro Salvatore Caruso (n.146). 
 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: