Notizie locali
Pubblicità

Sport

Auto: Peroni e Faggioli alzano Coppa e Trofeo della Consuma

Fazzino su Osella a Sortino vince la prima di TIVM sud

Di Redazione

ROMA, 27 MAR - Stefano Peroni su Martini Mk 32 BMW di 5° Raggruppamento ha vinto la 56^ Coppa della Consuma, round d'apertura del Campionato Italiano Velocità salita Auto Storiche 2022. Simone Faggioli su Norma M20 FC Zytek ha vinto il 1° Trofeo Consuma, competizione che ha aperto il Trofeo Italiano Velocità Montagna centro. Fazzino su Osella a Sortino vince la prima di TIVM sud. Faggioli ha vinto con il tempo straordinario di 4'53"13 e Peroni si è imposto con 5'27"06, lungo i leggendari 12,3 Km tra Palaie e Pelago. La gara organizzata dall'Automobile Club Firenze per il tramite della propria società controllata Acipromuove, in collaborazione con la Scuderia Clemente Biondetti, ha visto il ritorno del grande pubblico sui terrapieni ai lati del tracciato. Il pluri titolato pilota di Bagno a Ripoli insieme al team ha perfettamente riportato al massimo del potenziale la biposto di gruppo E2SC, dopo i postumi di una toccata avuta in prova. Sul podio delle "moderne", tutto firmato dal Team Faggioli, sono saliti anche il trentino Diego Degasperi su Osella FA 40 Zytek, che ha aperto in modo gratificante la stagione ed il suo esordio alla Consuma, come il ragusano di Comiso Franco Caruso che con il 3° posto ha testato con profitto la Nova Proto NP 01-2 Zytek. Marco Capucci ha capitalizzato l'esperienza maturata nell'europeo per adattarsi in fretta al tracciato fiorentino dove sull'Osella PA 21/S HOnda si è imposto nel gruppo CN, con il 4° tempo assoluto. Più staccato ha completato la top five il milanese Alessandro Trentini su radical SR3 Suzuki. Nel primo round del Trofeo Italiano Velocità Montagna Sud il giovane pilota di casa si è imposto vincendo sullaPA 21 Turbo entrambe le gare davanti a Bonforte su Osella PA 21 S e a Camilleri su Formula Tatuus Honda.Viaggio su Fiat 126 primo vincitore del Campionato Interregionale Sicilia Calabria Salita/Slalom. Piazza su Lucchini il più veloce tra le auto storiche.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: