Notizie locali
Pubblicità

Sport

Basket: azzurri da Pinzolo a Bologna per amichevole con Francia

A casa Procida e Spagnolo, Pozzecco "dispiace ma non sono tagli"

Di Redazione

ROMA, 10 AGO - Concluso il training camp di Pinzolo (Trento), la nazionale di basket si sposta a Bologna, dove venerdì prossimo, 12 agosto, disputerà contro la Francia la prima delle quattro amichevoli in vista delle gare di qualificazione al Mondiale 2023 e agli Europei di settembre. Il ct, Gianmarco Pozzecco, ha ridotto a 15 gli atleti a disposizione, autorizzando Gabriele Procida e Matteo Spagnolo a lasciare il raduno. "Mi ha fatto soffrire prendere queste decisioni in un contesto dove le cose stanno procedendo in armonia, ma è inevitabile. Non voglio chiamarli 'tagli' perché l'avventura azzurra è lunga e si snoda su più competizioni anche durante l'anno. Procida e Spagnolo hanno davanti a loro il futuro a giudicare dal talento pazzesco, confermato anche dal Draft Nba. Li ringrazio, e non sono parole di convenienza, per l'impegno profuso in questi giorni". Dopo il match con la Francia, gli azzurri si ritroveranno la sera del 14 agosto in vista della partenza il giorno seguente per Montpellier, dove martedì 16 è in programma una seconda sfida ai transalpini. A seguire il trasferimento ad Amburgo per la Supercup (19 agosto contro la Serbia e 20 agosto contro Germania o Repubblica Ceca). Prima degli Europei a Milano sono in programma le gare di qualificazione al Mondiale: il 24 agosto contro l'Ucraina sul neutro di Riga in Lettonia e il 27 agosto al PalaLeonessa di Brescia con la Georgia.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: