Notizie locali
Pubblicità

Sport

Basket: Lebron James prolungherà fino al 2025 con i Lakers

Ma dopo draft 2024 vedrà dove andrà suo figlio e si regolerà

Di Redazione

LOS ANGELES, 17 AGO - LeBron James estenderà per altri due anni, esercitando l'opzione per il secondo anno, il suo contratto con i Lakers che ora durerà fino alla fine della stagione 2024-2025. Lo hanno riferito mercoledì ESPN e 'The Athletic'. In particolare, ESPN cita Rich Paul, l'agente del giocatore: "ha accettato un prolungamento del contratto di due anni da 97,1 milioni di dollari". James, campione Nba con i Lakers nel 2020, finora aveva un contratto di ancora un anno con la franchigia californiana, per il quale doveva ricevere 44,5 milioni di dollari. Ora tornerà in campo con LA nel prima giornata della stagione regolare 2022-'23, il 18 ottobre quando i gialloviola affronteranno i Golden State Warriors, che hanno vinto l'anello di campioni a giugno. Con il tetto salariale che dovrebbe essere negoziato verso l'alto alla fine del prossimo anno fiscale, il suo stipendio potrebbe arrivare a 111 milioni di dollari. L'estensione, che include un bonus alla firma del 15%, renderebbe James il giocatore più pagato nella storia della Nba con 532 milioni di dollari garantiti, superando la star dei Brooklyn Nets Kevin Durant, afferma ESPN. Comunque bisognerà vedere cosa farà Lebron dopo il draft del 2024, quando suo figlio maggiore, Bronny, sarà eleggibile per la Nba. Il quattro volte campione ha infatti dichiarato più volte di voler continuare a giocare nella lega finché non lo farà anche suo figlio, per disputare la sua ultima stagione da giocatore nella stessa squadra di Bronny. La scorsa stagione James, nonostante gli infortuni, è rimasto ai massimi livelli, come dimostrano le sue medie di 30,3 punti, 8,2 rimbalzi e 6,2 assist a partita.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: