Notizie locali
Pubblicità

Sport

Basket: playoff Nba; Miami elimina Philadelphia, Dallas a gara-7

Jimmy Butler con 32 punti guida gli alle finali di conference

Di Redazione

ROMA, 13 MAG - Jimmy Butler con 32 punti guida i Miami Heat alle seconde finali di conference negli ultimi tre anni, eliminando i Philadelphia 76ers dai playoff. Joel Embiid prova a stringere i denti ma tira malissimo dal campo, mentre James Harden non segna neanche un punto nella ripresa e viene fischiato dai tifosi, aprendo un'estate complicata. Dallas gioca una super partita difensiva contro Phoenix e si affida a un Luka Doncic da 33 punti, 11 rimbalzi e 8 assist per vincere 113-86 e andare a gara-7 domenica. In gara -6 (90-99 il risultato finale) dopo un primo tempo equilibrato in cui nessuno supera le 8 lunghezze di vantaggio, a Miami basta un parziale di 16-2 nel terzo quarto (vinto 25-15) per piegare la tenue resistenza dei Sixers, arrivati svuotati alla partita più importante della stagione. "Sono giunto alla conclusione che non siamo abbastanza forti per battere Miami" è l'amara constatazione di Doc Rivers a fine partita, aprendo una lunga estate di pensieri a Philadelphia. La prima gara-7 dei playoff 2022 sarà quella tra Dallas e Phoenix, la giusta conclusione di una serie in cui nessuna squadra è ancora riuscita a vincere in trasferta e il margine non è mai stato inferiore ai 7 punti. I Mavericks difendono il fattore campo scappando via a metà secondo quarto con un parziale di 19-5 e non si guardano più indietro, tenendo i Suns al loro minimo stagionale per la seconda volta nel corso della serie.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: