Notizie locali
Pubblicità

Sport

Brasiliani via da Shakhtar, Lucas Taylor fa cammino inverso

Difensore era nel Paok, 'famiglia preoccupata ma io vado'

Di Redazione

ROMA, 25 AGO - Per tanti, anzi tutti (il totale è 13), brasiliani che hanno lasciato lo Shaktar Donetsk per paura della guerra, dopo l'invasione dell'Ucraina da parte della Russia, ce n'è uno che fa il cammino inverso. Si tratta del difensore Lucas Taylor, che era in Grecia al Paok ma non ci ha pensato due volte appena ha ricevuto l'offerta della squadra ucraina che, anche quest'anno, giocherà la Champions League. "Ho sempre desiderato giocare in questa competizione - ha spiegato Taylor - e non potevo lasciarmi sfuggire questa opportunità. Oltretutto lo Shakhtar era ammesso direttamente alla fase a gironi, quindi cosa avrei dovuto aspettare? La mia famiglia ha capito anche se, logicamente, sono preoccupati. Ma hanno capito le mie motivazioni, per me questa è una grande occasione".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA