Notizie locali
Pubblicità

Sport

Bronzo Italia nella spada a squadre, ci anche le catanesi Fiamingo e Santuccio

Battuta in una tiratissima finale la Cina

Di Redazione

La squadra azzurra di spada femminile ha conquistato il bronzo alle Olimpiadi di Tokyo. Mara Navarria, Rossella Fiamingo, Federica Isola e Alberta Santuccio hanno superato nella finalina la Cina con il punteggio di 23-21. Si tratta dell’11esima medaglia italiana a questa edizione dei Giochi dopo quattro giornate di gare.

Pubblicità

Gara molto tattica e punteggio che si mantiene basso. L'Italia parte benissimo e domica grazie a Rossella Fiamingo e Mara Navarria che confezionano un 9-1 nei turni centrali contro Xu e Zhu che poi sarà decisivo nel proseguo. Brava anche Federica Isola a difendersi nei suoi turni in pedana e Alberta Santuccio, schierata nell’ottavo assalto, a mantenere l’ampio vantaggio prima dell’ultimo turno gestito con qualche apprensione sempre dalla spadista milanese che nel minuto finale ha subito la rimonta di Zhu. “Extratime” di brivido a causa di un crampo che ha portato alla sospensione dell’assalto a 8″ dal termine con la Cina sotto di 1. Alla ripresa, immediata stoccata di Isola e urlo liberatorio delle azzurre.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA