Notizie locali
Pubblicità

Sport

Calcio: Agnelli, Dybala? Decisioni figlie dei momenti

'Risorse sono limitate e puntiamo ai giovani'

Di Redazione

MILANO, 28 APR - "Dybala un grande giocatore, le decisioni sono figlie di determinati momenti. A dicembre non avrei mai detto che Dusan Vlahovic sarebbe arrivato alla Juve a gennaio. La Fiorentina poteva ambire alla Champions, difficile pensare ad un addio a gennaio. Le risorse sono limitate: abbiamo Dusan, De Ligt, Locatelli, puntiamo sui giovani": così il presidente della Juventus Andrea Agnelli torna sull'addio a fine stagione di Dybala con cui non è stato trovato l'accordo per il rinnovo. "Fare un'offerta a Paulo non consona al suo livello - continua Agnelli - non sarebbe stato giusto".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: