Notizie locali
Pubblicità

Sport

Calcio: Atalanta; Gasperini, conosciamo la moralità di Palomino

Il tecnico difende il difensore positivo alle controanalisi

Di Redazione

ZINGONIA, 12 AGO - "Conosciamo la moralità di Palomino: la sua involontarietà è abbastanza chiara". Così Gian Piero Gasperini, allenatore dell'Atalanta, circa la positività confermata dalle controanalisi del difensore argentino sospeso dal 26 luglio: "A 32 anni è costretto a vivere questa situazione in cui è incappato suo malgrado - spiega il tecnico nerazzurro -. Adesso toccherà agli avvocati cercare di spiegare. Per noi è importantissimo e l'abbiamo perso insieme a Demiral e Zappacosta, che però potrebbero riaggregarsi da martedì prossimo". Gasperini nega l'emergenza in difesa: "De Roon, vista anche la lunga assenza in precampionato anche di Demiral, può giocare dietro perché ne ha le caratteristiche. Lui e Scalvini per me partono a centrocampo ma sono duttili: Giorgio ha avuto l'evoluzione contraria, ha 18 anni e il suo percorso è appena iniziato pur avendo dimostrato di essere utile alla causa".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: