Notizie locali
Pubblicità

Sport

Calcio donne: il 27/8 al via la serie A, apre Como-Juventus

La prima giornata in orario serale per il caldo

Di Redazione

ROMA, 02 AGO - Sarà la sfida tra il neopromosso Como Women e le campionesse d'Italia della Juventus ad aprire sabato 27 agosto la Serie A donne. Una stagione che segna l'esordio del professionismo e l'introduzione del nuovo format del campionato. Il match che alza il sipario sull'edizione 2022/23 si giocherà alle ore 20.30 e farà da prologo alle tre gare in programma domenica 28 agosto: alle 17.30 si disputeranno Pomigliano-Roma e Milan-Fiorentina, mentre alle 20.30 allo stadio 'Enzo Ricci' il Sassuolo ospiterà la Sampdoria. Un'altra novità di questa stagione è l'inserimento nella programmazione dello slot del venerdì/lunedì, con il primo posticipo del campionato che il 29 agosto alle ore 19 vedrà l'Inter sfidare il Parma. Le cinque gare della prima giornata si giocheranno in orario preserale o serale per le alte temperature previste a fine agosto. Il campionato si fermerà poi per il doppio decisivo impegno della Nazionale di Milena Bertolini con Moldova e Romania nelle qualificazioni mondiali, tornando il 10 e l'11 settembre con i match della seconda giornata. Gli incontri del campionato saranno trasmesse da TimVision (le 5 gare di ogni giornata), mentre La7 - come già avvenuto lo scorso anno - manderà in onda un incontro per ciascun turno. Il live match delle gare e tutti gli aggiornamenti in tempo reale saranno disponibili sul sito www.figc.it/it/femminile e sui profili social FIGC Calcio Femminile su Twitter, Facebook, Instagram e anche su Youtube, dove verranno pubblicati gli highlights di tutte le gare della stagione. Da quest'anno, il sito della FIGC dedicato al movimento femminile si arricchisce di ulteriori e nuove statistiche e curiosità, mentre proseguiranno sui Social le rubriche settimanali dedicate alle migliori giocate del week end, con una serie di clip video che contribuiranno a raccontare al grande pubblico le protagoniste del massimo campionato.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: