Notizie locali
Pubblicità

Sport

Calcio: è ufficiale, De Zerbi lascia lo Shakhtar Donetsk

Il tecnico italiano era arrivato in Ucraina un anno fa

Di Redazione

ROMA, 11 LUG - Lo Shakhtar Donetsk ha ufficializzato la partenza di Roberto De Zerbi, ad un anno dal suo arrivo ed al termine di una stagione prematuramente interrotta dal conflitto in Ucraina. Approdato sulla panchina del club a maggio 2021, De Zerbi, 43 anni, ha vinto con lo Shakhtar la Supercoppa d'Ucraina, unico trofeo attribuito la scorsa stagione. Lo Shakhtar era anche riuscito a qualificarsi per la fase a gironi di Champions League ed era al primo posto nel campionato ucraino, sospeso ad aprile a causa dell'invasione russa. Già lo scorso maggio De Zerbi aveva accennato a un possibile "ultimo giorno da allenatore dello Shakhtar", all'indomani dell'ultima partita di beneficenza giocata in Croazia.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: