Notizie locali
Pubblicità

Sport

Calcio: Guardiola "Haaland al City? Ho altri pensieri"

Tecnico Citizens "ancora tanti impegni, non guardo al futuro"

Di Redazione

ROMA, 19 APR - 'No comment' del tecnico del Manchester City, Pep Guardiola, sulle voci di un accordo molto vicino per portare nel club di Premier League l'attaccante del Borussia Dortmund Erling Haaland. "Nessuna risposta alla tua domanda" - ha detto lo spagnolo alla vigilia della partita di campionato col Brighton -. Ora ho altre preoccupazioni nella mia testa che pensare a cosa accadrà in questo club la prossima stagione". Secondo alcuni media, il City sarebbe pronto a pagare al Dortmund la clausola rescissoria di 75 milioni di euro prevista dal contratto di Haaland dopo aver concordato condizioni con gli agenti del nazionale norvegese, tra le quali uno stipendio di circa 600 mila euro a settimana. "Non sappiamo cosa accadrà nel futuro e io da anni non parlo mai di mercato, soprattutto quando abbiamo tanti traguardi incredibili ancora da raggiungere in questa stagione", ha detto Guardiola. Il City è in testa al campionato con un punto di vantaggio sul Liverpool e in Champions deve affrontare il Real Madrid nelle semifinali, ma è stato eliminato sabato scorso dalla FA Cup proprio dalla squadra di Juergen Klopp Le loro speranze di un 'triplete' sono finite sabato quando sono stati battuti 3-2 dal Liverpool nelle semifinali di Coppa d'Inghilterra a Wembley. Guardiola aveva apportato sette modifiche per quello scontro poiché i suoi giocatori hanno subito gli effetti (leggi lividi...) del pareggio di Champions League del mercoledì precedente contro l'Atletico Madrid.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: