Notizie locali
Pubblicità

Sport

Calcio: Halilhodzic non è più ct del Marocco

Seperazione 'consensuale' nonostante qualificazione al Mondiale

Di Redazione

RABAT, 11 AGO - La Federcalcio marocchina ha annunciato di essersi separata "consensualmente" dal suo allenatore Vahid Halilhodzic, in carica da tre anni, tre mesi prima dei Mondiali in Qatar. La FRMF ed il tecnico franco-bosniaco "hanno deciso di separarsi consensualmente" a causa di "diversità di vedute sull'adeguata preparazione degli Atlas Lions per la fase finale della Coppa del Mondo in Qatar 2022", ha detto la federazione in una nota. E' la terza volta in carriera che Halilhodzic si qualifica al Mondiale ma non riesce a parteciparvi, dopo Costa d'Avorio e Giappone. Era a capo della selezione marocchina dall'agosto 2019.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: