Notizie locali
Pubblicità

Sport

Calcio: Inzaghi "match equilibrato, sconfitta che brucia"

"Inter non può prende gol come il primo, è mancata cattiveria"

Di Redazione

ROMA, 26 AGO - "E' una sconfitta che fa male e brucia dopo una partita equilibrata, contro un avversario di qualità. Il gol di Luis Alberto ha rotto quell'equilibrio. Noi dovevamo essere più determinati e cattivi per far girare a nostro favore i momenti di supremazia". Simone Inzaghi legge così il ko contro la Lazio. "Questo era uno scontro diretto, sapevamo di dover fare di più per portare a casa una partita così difficile - ha aggiunto Inzaghi - Nel primo tempo abbiamo tenuto bene il campo, limitando le loro ripartenza. Ma sull'1-1 dovevamo avere più cattiveria. E poi il primo gol... una squadra come la nostra non può prenderlo. Gli altri due sono stati eurogol, frutto di giocate individuali".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: