Notizie locali
Pubblicità

Sport

Calcio: Lega Serie A lancia campagna per persone scomparse

Accordo con Commissario straordinario Governo per iniziative

Di Redazione

MILANO, 13 APR - Negli stadi di Serie A, per la 33/a giornata di campionato, sarà esposto a centrocampo lo striscione con il messaggio "Quando qualcuno scompare, facciamo squadra: chiama subito 112" e sui maxischermi comparirà uno spot realizzato dall'ufficio del Commissario Straordinario del Governo per le persone scomparse. Lo prevede un accordo firmato da Lega Serie A e dal Commissario Straordinario. L'obiettivo è informare il pubblico affinché si formi una coscienza sociale su un fenomeno drammatico che coinvolge tantissime famiglie: nel 2021, su 19.269 denunce di scomparsa in Italia, 9.650 persone hanno fatto perdere le loro tracce e la maggior parte di loro sono minori. "La Lega Serie A è pronta a dare il suo contributo in questa importante campagna - ha detto il presidente, Lorenzo Casini -. Il calcio può e deve trasmettere messaggi utili alla collettività. Ringrazio il Commissario per aver pensato a noi come canale di comunicazione sociale e ringrazio i club che già hanno contribuito a questa causa". Il prefetto Antonino Bella, Commissario straordinario di governo per le persone scom-parse, nel ringraziare la Lega Serie A, ha definito l'iniziativa "bella e di grande aiuto. Necessario è diffondere la conoscenza del fenomeno delle persone scomparse, per contrastarlo e prevenirlo. Importante è fare squadra, coinvolgere tutti su un dramma che, ogni giorno, fa registrare casi di scomparsa e mette tante famiglie in stato di sofferenza"

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: